fbpx

Palazzo 42

Dove Mangiare e dove dormire a Pistoia

Pistoia è una città di tradizione culinaria antica come di accoglienza di pellegrini e viaggiatori, ancora oggi, chi decide di trascorrere qui un periodo di vacanza, un weekend, una gita rimarrà stupito dalla varietà di offerta culinaria da assaggiare e alloggi in cui dormire. 

Partendo dalla tradizione ti raccontiamo che tanti anni fa alcuni carcerati pistoiesi si scoprirono cuochi con quel che potevano racimolare. Avanzi e scarti di macelleria divennero così gli ingredienti principali di uno dei piatti tipici della cucina pistoiese. A base di pane secco saporito, acqua e interiora il Carcerato è uno dei piatti più conosciuti della cucina pistoiese e lo si può assaggiare ancora oggi nelle trattorie pistoiesi. 

Una prelibatezza di gusto e semplicità che si può assaporare assieme ad altri piatti forti della cucina tradizionale ‘povera’ come la pappa al pomodoro, la minestra di fagioli e cavolo nero, la cioncia, preparata con guance e coda di vitello.

Pistoia è da sempre meta di pellegrinaggio. Lungo i secoli migliaia di uomini e donne hanno deciso di mettersi in cammino verso la città che conserva una reliquia dell’Apostolo Giacomo. E oggi si compiono gli stessi gesti, si visitano gli stessi luoghi, si giunge comunque alla stessa meta qualunque sia la motivazione. 

Pistoia si inserisce in questo contesto poiché può essere meta intesa come la “piccola Santiago” grazie alla presenza della reliquia dell’apostolo Giacomo, può essere tappa da sud a nord verso Compostela, è baricentro essenziale per la sua posizione strategica di collegamento con la via di Francesco ed anche per chi giunge dagli appennini tosco-emiliani.

La pratica dell’ospitalità, l’accoglienza del pellegrino, è un valore da secoli considerato la pietra d’angolo dei cammini sparsi per tutto il mondo. E Pistoia non è stata da meno. Anche se oggi invece dei pellegrini ci sono i viaggiatori, solitari, in coppia, in famiglia, con amici e invece che in ostelli o conventi si dorme in alberghi dotati di ogni comfort.

Potrebbe interessarti anche : Vacanza a Pistoia : idee per un weekend

Dove mangiare in centro a Pistoia 

Se vi sedete a un tavolo di un ristorante pistoiese non potete non ordinare un antipasto toscano, un tagliere che raccoglie crostini di fegatini, formaggi stagionati, salumi toscani, olive, sottoli e bruschette, per poi passare ai maccheroni all’anatra e allo zimino di lampredotto e finire in bellezza con dolcezze tipiche come i confetti di Pistoia oppure dolci della tradizione montanina come migliacci e castagnaccio

Non mancano nemmeno ottimi vini locali per accompagnare i vostri pasti poiché le colline pistoiesi offrono terreni e il clima adatti a vitigni come il Sangiovese, il Canaiolo Nero e il Trebbiano Toscano. E per accompagnare i dessert si beve il Vinsanto, un vino dolce ottenuto dalla vinificazione delle uve appassite. 

Mangiare a Pistoia significa gustare i veri sapori della rinomata cucina toscana e delle sue eccellenze gastronomiche che riescono a soddisfare e far gioire qualsiasi tipo di palato. I ristoranti di Pistoia propongono prevalentemente piatti di terra che vengono cucinati con materie prime di qualità e talvolta prodotti a chilometro zero provenienti esclusivamente dall’agricoltura e dalla pastorizia locale. 

A Pistoia il turismo è in crescita e i prezzi dei ristoranti sono abbastanza in linea con quelli di altre località turistiche e, anzi, è più facile trovare locali dove gustare la genuina cucina toscana a prezzi ridotti rispetto ad altre grandi città.

Pistoia ha un centro storico molto vivo, molto frequentato. Il cuore pulsante e centro gastronomico della città si trova tra la piazza della Sala, piazzetta dell’Ortaggio e le vie limitrofe. Tutte lastricate e ovviamente zona pedonale per girare indisturbati alla ricerca del locale ideale dove godersi un buon pasto.

Queste zone che vi abbiamo appena elencato sono molto frequentate da giovani durante le sere estive e durante i weekend invernali. Si trovano a due passi da piazza del Duomo si trovano tantissimi ristoranti, bar, locali, pizzerie dove assaggiare piatti tipici pistoiesi e della cucina toscana, specialità locali, ottimi vini e cocktail sfiziosi. Per pranzo, per cena ma anche per un aperitivo e ci sono tante e golose soluzioni anche per gli amanti del brunch. 

Potete trascorrere la vostra serata gastronomica stando all’interno dei locali oppure approfittare dei tavolini esterni che costellano il centro storico di Pistoia. D’estate sarà una gioia mangiare una pizza e sorseggiare un drink per godere del fresco delle ore serali e notturni e anche d’inverno non avrete di che temere, ad ogni tavolino è affiancato un ‘fungo’, una stufa da esterno per tenere caldo anche nelle serate più rigide.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER SWEETPT

Novità in arrivo, Dritte e consigli, Eventi in città e Offerte speciali direttamente nella tua email

Dove dormire a Pistoia centro

La scelta del luogo in cui dormire in centro storico a Pistoia non è certo banale per questo  consigliamo una vera perla di eleganza e ospitalità.

Nel centro storico della città di Pistoia Palazzo 42 accoglie i propri ospiti fra le mura di un edificio di antiche origini, risalente ai primi del Novecento. 

Un affascinante palazzo storico oggetto di una recente e completa ristrutturazione che ha fatto mantenere alla struttura il medesimo fascino d’epoca che sposa il design e la modernità tramite l’accostamento con diversi stili che raccontano una storia visiva sempre diversa, stratificata e ricca.

Palazzo 42 è immerso nel centro storico di Pistoia. La sua posizione privilegiata, in una suggestiva cornice di antiche residenze signorili e caratteristici scorci cittadini, lo rende il luogo ideale dove dormire a Pistoia in centro storico

Le sue mura secolari offrono atmosfere ricercate e soffuse, un’ospitalità intima e di carattere, che si pone lo scopo di dedicare ai propri ospiti un servizio altamente personalizzato.

A Palazzo 42 potrai scegliere tra 19 camere e 4 suite esclusive distribuite su due piani e arredate con uno stile unico che sancisce l’unione tra un passato romantico e signorile, una vivace identità cittadina e un raffinato gusto per dettagli di epoca contemporanea.

Potrebbe interessarti anche : 10 cose da visitare a Pistoia

Lasciatevi coccolare dai servizi di Palazzo 42 come aria condizionata, american Bar, tea room con info-tv, Internet-point e su richiesta offre: servizio baby sitter, servizio di lavanderia, noleggio auto con o senza autista, visita delle maggiori città toscane, organizzazione escursioni private, personal shopper a disposizione, transfer dagli aeroporti di Pisa e Firenze, posti auto coperti e scoperti.

Le camere di Palazzo 42 sono dotate di ogni comfort, come la colazione da gustare in camera o alla caffetteria della struttura, comodi materassi Simmons ™, un minibar rifornito, Smart Tv, TV satellitare, Internet Wi-Fi, cassaforte, kit di cortesia, asciugacapelli.

PRENOTA ORA o RICHIEDI MAGGIORI INFO

Condividi

Potrebbe interessarti..

Newsletter SweetPT

Novità in arrivo, Dritte e consigli, Eventi in città e Offerte speciali direttamente nella tua email

Sweet PT

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER FIRMATA PALAZZO42

  • Novità in arrivo
  • Dritte e consigli
  • Eventi in città
  • Offerte speciali